Laura Castoldi

foto di Sara Meliti

Il suo percorso di danza inizia nel 2005 seguendo un’innata predisposizione per il movimento e un lontano richiamo della cultura africana. Da allora la pratica e lo studio della danza e della musica afro non si sono mai fermati, costellati da corsi settimanali, seminari residenziali, workshop, viaggi all’estero e insegnamento. Un cammino ricco, nel sentire, fatto di persone con le quali da anni si condividono esperienze artistiche ma soprattutto umane. Dal 2014 fa parte del progetto folklorico afrocubano “Sarayeye” di Francesca Spezzani con la quale collabora all’interno dell’associazione milanese Karamogo.

Ha recentemente partecipato al laboratorio coreografico “Danze Estreme Open” di Katina Genero e  alla performance di danza in natura “Cattedrale Vegetale” dell’ ass. Allegra Brigata Cinematica.

Tiene corsi e laboratori di danza per adulti e bambini a Milano e Varese.